10 Regali per 10 Viaggiatori

19 Dicembre 2016 / by Always Ithaka

Martina Miccichè

Regali dell’ultimo minuto? Un male comune, largamente diffuso e terribilmente pericoloso.
Il rischio maggiore? Presentarsi con un regalo pessimo, che poco o nulla rifletta la persona a cui è rivolto. Ecco quindi il nostro salvagente, la nostra top ten di regali per viggiatori, reperibili anche nell’ultima settimana prima del fatidico giorno.
10, e poco più, regali per 10 tipi di viaggiatori

  • Il viaggiatore SMART: Tutti abbiamo un amico che non vuole lasciare nulla al caso, che si fida solo dei suoi calcoli e ama, in maniera un po’ perversa, la tecnologia. Sì, quello che studia ingegneria gestionale, viaggia compatto con lo smartphone alla mano e un caricatore di scorta per ogni comparto. Per lui e la sua anima terribilmente smart è nata Bluesmart , la valigia intelligente connessa allo smartphone, che si pesa e si rintraccia con un click.
  • L’ESIBIZIONISTA: Lui, il terrore del rientro dalle vacanze, quello con i mille # sulle foto, che non molla il selfie nemmeno in immersione, che, sostanzialmente, ti porta in vacanza con sè. Per lui e il suo ego, nulla di meglio della nuova GoPro HERO5 che a tutte le incredibili funzionalità Gopro aggiunge la modalità di attivazione vocale. Nel caso in cui la colletta sia irrealizzabile o il vanesio sia già Gopro munito, perchè non ripiegare sul piccolo Olloclip
    4 ottiche in uno per trasformare la portata delle sue foto con lo smartphone. Certo, poi vi toccherà sopportarne la proiezione completa…

61b3h4thkvl-_sl1500_91xjhayo8yl-_sl1500_

  • Il DURO E PURO: Per intenderci, lo scout ventisettenne, delle vacanze da spavento in cui lui e madre natura se la giocano all’ultimo kit di sopravvivenza. Quello per cui quando parte si iniziano a piazzare le scommesse e la sopravvivenza è quotata 1 a 500. Bene, quest’anno perchè non provare a mantenerlo in vita? Ad esempio con una pratica LifeStraw , un dispositivo di depurazione dell’acqua non solo portatile ma tascabile!

91xcnan0dl-_sl1500_91d44qiyo7l-_sl1500_

  • L’IPOCONDRIACO. Quì si gioca in casa. Ammettetelo, avete tutti un amico, parente, conoscente,collega come me. Quello che prima di partire impara a memoria i numeri di emergenza, si assicura che tutti i passeggeri dell’aereo sappiano fare il massaggio cardiaco e riempie la valigia interamente di medicine. Bene,quest’anno è arrivato Amyko, un passaporto digitale in forma di bracciale che contiene tutte le informazioni mediche della persona e si occupa di fornire anche i dati dei parenti da rintracciare al primo allarme tifo.
    Pratico ma, scherzi a parte, in grado di salvare la vita. Ottimo anche per amici che qualche problemino di salute ce l’hanno ma che non si fanno fermare da niente e da nessuno.
  • Il MUSICISTA. Non può stare fermo, la sua religione glielo vieta. Se non tamburella con le dita, batte i piedi, muove la testa o fissa il vuoto articolando parole di canzoni. Per rendere le sue vacanze indimenticabili e al contempo permettergli di portare ovunque il suo credo c’è Mogees
    . Il dispositivo, che si collega allo smartphone, combina un sensore di vibrazioni con un incredibile software musicale per trasformare letteralmente ogni oggetto in uno strumento musicale. Avvertenze: non scordatevi di aver regalato un simile oggetto, ritrovarsi in vacanza a sorpresa con qualcuno in grado di suonare qualunque cosa, anche le banane, potrebbe essere uno shock vacanziero non indifferente. (trad: elegante eufemismo per non dire rottura di palle)
  • L’ANIMALISTA. A.A.A. si parla di quello che alimenterebbe una cimice con un contagocce, non del maniaco che condivide gattini random in bacheca. Bene, per lui che farebbe di tutto per gli animali esiste un regalo che vale molto e lo farà gioire, ma, soprattutto, essere fiero di avere amici come voi. Sto parlando del programma di adozioni del WWF, tramite il quale, con una spesa minima,potrete “adottare” un animale in via d’estinzione a nome del vostro amico. Farete un regalo gradito e contribuirete ad aiutare una specie animale che rischia di sparire dalla faccia della terra.

Tiger Cub

  • Il NOSTALGICO. Malinconico e sognante, passa il suo tempo a rielaborare mentalmente tutti i posti che ha visitato e si illumina quando gli chiedono di elencare posti/luoghi/paesi e cibi. Comprate una bella carta da regalo recante disegni di bussole o mongolfieri e impacchettateci la Luckies Cork Board Map
    , una mappa da parete in sughero su cui potrà segnare i paesi in cui è stato o attaccare polaroid dei momenti migliori vissuti lì. Non è munito di polaroid? Dateci sotto allora con la Polaroid Socialmatic , la nuova bestia polaroid che non solo scatta e stampa foto in instantanea ma permette anche di condividerle subito. Troppo costosa? La sorella Snap
    a tecnologia zero ink è lì per voi. E se volete scendere ancora di budget, la splendida Fujifilm Instax Mini 8
    non ha rivali.
  • VIAGGIATORE POP. Viaggia colorato. Qualunque cosa significhi. Ecco a voi il regalo perfetto, BigMouth  ha disegnato questo telo mare in foggia di ciambella, hamburger e pizza.

81qldupyenl-_sl1200_

  • L’ECOLOGISTA. Sembra non produrre rifiuti, la sua vacanza tipo prevede almeno quattro salvataggi di fauna marina invischiata in reti/sacchetti/sailcielotuttoquellochelagentebuttammare e alle grigliate si porta i piatti in ceramica per non usare inutilmente la plastica. Si merita un bel regalo e Renew project è quì per fornirvelo, startup made in italy che crea borse e borsoni in materiali 100% riciclati.

Bene, noi il nostro dovere da compratori dell’ultimo minuto lo abbiamo fatto, qualche idea l’abbiamo elargita ma, soprattutto, stiamo scegliendo quale animale adottare a nome di ITHAKA, qualche suggerimento?